+39 3295497595Lun-Dom: 8.00am - 20.00pm

Colle di Val d'Elsa


Descrizione

  • Monumenti
  • 4 Ore
  • *Accompagnatore
  • Panorami
  • Tablet
  • *Degustazione

IL BORGO

Colle di Val d'Elsa, borgo senese noto soprattutto per la lavorazione del cristallo, conosciuto già dall'Ottocento come la Boemia d'Italia, si divide in due parti: Colle Alta sulla cima della collina, la più antica, e Colle Bassa, ai suoi piedi, la più moderna. A pochi chilometri da Monteriggioni e San Gimignano, nel corso dei secoli, a causa della sua posizione, è stato oggetto della storica rivalità tra Siena e Firenze, due città che si sono battute a lungo per controllare il borgo attraversato dalla via Francigena, fonte di benessere economico.

STORIA

Le fonti parlano di Colle di Val d'Elsa fin dal X secolo e raccontano di una città spesso coinvolta in dispute e guerre con i comuni limitrofi. Colle di Val d'Elsa ghibellina per un breve periodo, divenne presto fedele allo schieramento guelfo. Questa presa di posizione scatenò le ire di Siena, così da accrescere la tensione che culminò nella celebre battaglia di Colle del 1269. La disputa vide contrapporsi l'esercito guelfo di Colle e Firenze, e quello ghibellino di Siena. I guelfi ottennero una vittoria molto importante che ebbe un impatto decisivo sugli equilibri politici della regione, soprattutto considerando che nel 1260 si era combattuta la Battaglia di Montaperti che aveva visto trionfare i senesi ghibellini. Nei secoli successivi Colle fu ancora coinvolta in diverse battaglie toscane. Solo con l'Unità d'Italia la città si ritrovò accorpata alla provincia di Siena

IL PERCORSO

Salite a bordo delle nostre Fiat 500 vintage e vi accompagneremo in un tour esperienziale interattivo. Per raggiungere Colle di Val d'Elsa, dopo essere partiti da Siena, percorrerete una strada di campagna, dalla quale potrete godere di scorci suggestivi che si affacciano sulle campagne del Chianti, famoso per i suoi vini, ed imbattervi in borghi incantevoli, come Fonterutoli. Giunti a Colle di Val d'Elsa, potrete parcheggiare la vostra Fiat 500 nel piazzale indicato dal navigatore e visitare la città in completa autonomia. Al rientro, percorrerete le affascinanti strade tra i boschi della montagnola senese, attraversando luoghi deliziosi come Abbadia Isola, tappa intermedia del percorso. Video interattivi vi guideranno alla scoperta dell'abbazia fondata nel 1001 dalla contessa Ava, figlia del conte Zanobi e vedova d'Ildebrando Signore di Staggia e di Val di Strove. Con i tablet in dotazione ed i video esplicativi, sarete liberi di godervi la bellezza senza tempo del luogo, prima di raggiungere, nuovamente, Siena.

*su richiesta

COSA INCLUDE IL NOSTRO TOUR

  • Noleggio di una Fiat 500 d'epoca
  • Percorso interattivo con navigatore
  • Brochure esplicativa
  • Tablet
  • Video interattivi con spiegazioni storico-artistiche
  • Kit di benvenuto
  • Assicurazione macchina, conducente, passeggero, tasse, carburante

COSE DA SAPERE

  • Ogni Fiat 500 d'epoca può trasportare max 3 passeggeri
  • Ogni guidatore deve essere munito di patente di guida in corso di validità (italiano o straniera)

PREZZO

--- PROMOZIONE ESTATE VINTAGE 2022---

Noleggio Fiat 500 vintage (1-3 persone) tutto compreso 110 €

--------------------------------------------------

  • Persona singola — guidatore 100 €
  • 2 persone — guidatore + passeggero 80 € (tot. 160 €)
  • 3 persone — guidatore + 2 passeggeri 70 € (tot. 210 €)

Con il contributo di Fondazione Montepaschi Bando IKIGAI (2019)